A Nove, con il Corpo delle Donne


Perché le ragazze in tv sono trattate come oggetti?
Perché le veline non possono parlare?
Perché in tv non si vede più un volto di donna matura?
Perché noi donne accettiamo questa umiliazione mediatica?
Cosa possiamo fare per tentare di cambiare le cose?

La lettura critica del modo in cui i media italiani – la televisione, in particolare – utilizzano e raccontano il femminile, ci permette di guadagnare uno sguardo più ampio sulla nostra società, su ciò che possiamo e non possiamo sperare, fare, dire in e a partire da essa.

Quelle qui sopra sono solo alcune delle domande che il documentario Il Corpo delle Donne e il saggio omonimo invitano a porci. In compagnia dell’autrice, Lorella Zanardo, proviamo a rispondere e iniziamo a immaginare nuovi comportamenti e stili di pensiero, per costruire un paese fatto di relazioni positive tra i generi, in cui donne e uomini si possano liberare dagli stereotipi che ne bloccano ambizioni e potenzialità espressive.

L’appuntamento è per l’8 e il 9 maggio 2011 a Nove: con un corso di formazione, un incontro pubblico e un incontro riservato agli studenti delle scuole superiori.
Per saperne di più consultate il programma e le modalità di partecipazione, come sempre vi aspettiamo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...